Articoli recenti

In attesa delle lenzuola stese al sole

Un'immagine bellissima, ripresa da molti artisti: le lenzuola stese al sole ad asciugare.

Quell'idea della bella stagione con leggere folate di vento, primavera o estate che sia, quel senso di libertà con lunghe passeggiate tra boschi e prati, al lago o al mare, o semplicemente in giardino a fare due chiacchiere.

Eh, sì... però manca ancora qualche settimana, e alla fine di gennaio i panni si stendono ancora in casa. E passi che stiviamo tutto su uno o più stendini, ma il bello arriva quando si devono stendere le lenzuola su uno stendino grande un terzo rispetto le lenzuola.

Come fare quindi a dispiegare le grandi tele su un solo stendino senza accartocciarle troppo?

Detto fatto, ve lo diciamo noi :)

Distendere:

Le lenzuola in tela sono abbastanza veloci da asciugare quindi andremo a piegarle in 3 parti nel senso della larghezza, vale a dire che la larghezza delle tue lenzuola sarà poi la lunghezza della striscia che andiamo a comporre.

Una volta ottenuta questa striscia la appoggiamo a cavallo dello stendino facendo scivolare un po' di stoffa ogni 2 o 3 fili. In questo modo non andrà a toccare a terra.

Asciugare:

Una volta sistemate alla perfezione sullo stendibiancheria dobbiamo assicurarci che i tessuti abbiano  abbastanza giro d'aria per asciugarsi in fretta mantenendo un buon profumo.

Fondamentale è il controllo del tempo: diciamo che in mezza giornata dovrebbero essere pronte da stirare (o riporre, secondo le abitudini). Se così non fosse dobbiamo rivoltarle almeno una volta per permettere a tutte le parti del tessuto di rilasciare l'umidità. Se in casa hai una temperatura inferiore a 20°C, quasi sicuramente dovrai rigirarle.

Piccoli trucchetti:

- sistemare lo stendino in una stanza che NON sia a nord

- metterlo in una zona ad alto passaggio, sempre se non intralcia troppo. Nello spazio più vicino allo stendino l'aria è carica di umidità. Ogni volta che qualcuno ci passerà accanto darà una piccola sventolata molto utile al ricambio d'aria.

Controllare:

Quando ormai sembrano pronte passiamo in rassegna tutti gli angolini e le pieghe per verificare se sono rimasti piccoli pezzi ancora umidi. In questo caso non possiamo ancora riporle perchè rischiamo che prendano un cattivo odore.

Nota Bene: più le sistemiamo e pieghiamo bene al momento della stesa e meno tempo impiegheremo a stirarle :) ... un risparmio di tempo che torna sempre utile !

Vedi lenzuola Matrimoniali

Vedi lenzuola Letto singolo

Vedi lenzuola Piazza e Mezza

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Condividi

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi

Questo codice è per te e corrisponde ad uno sconto sul tuo prossimo ordine.

Grazie per il tuo "Like" !

Codice :