Articoli recenti

Come scegliere i colori dei complementi per la tua stanza

Il rischio di creare un bazar di stili e colori diversi è alto. Tende, cuscini, tappeti e ancora copriletti o trapunte, al negozio, al mercato o in un sito internet, la domanda che ci si pone è sempre quella: ma si abbinerà bene con le mie tende? Starà bene sul divano? Faccio un pendant di tonalità o meglio staccare del tutto? Presa la decisione arriviamo a casa con il nostro bel complemento nuovo e poi scopriamo che all’interno della stanza non ci piace per nulla!

E’ bene quindi partire da casa ben preparati su cosa si vuole. Innanzitutto bisogna dare un “peso” a tutto ciò che compone la stanza.

Ragioniamo sul soggiorno. In un soggiorno il peso maggiore lo hanno le pareti e i mobili, segue uno dei complementi di arredo più importanti:  il divano, poi tende e tappeti e da ultimo i cuscini. Se escludiamo grossi cambiamenti come ridipingere le pareti e sostituire i mobili, possiamo dare al resto dei complementi un “peso” specifico. Partendo da 100 il divano da solo varrà 60, i tendaggi 30 e i cuscini 10.

Ora, fissatevi bene in testa qual è il vostro paesaggio o il vostro quadro preferito e date il valore 60, 30 e 10 ad ogni colore  in base alla predominanza.  

Facciamo un esempio: poniamo che il nostro paesaggio preferito sia un ruscello di montagna, il divano sarà nelle tonalità delle foglie o del muschio, i tendaggi bianchi come la schiuma dell’acqua e i cuscini come le rocce che affiorano.

E se il danno è già fatto??? Nel senso che durante la vacanza in Marocco avete acquistato uno splendido tappeto rosso scordandovi completamente che il vostro divano è blu? Oppure in un mercatino delle pulci avete trovato un bellissimo quadro a tutta parete nelle tonalità del marrone e il divano sotto è viola??? Nessun problema. Domandatevi che cosa volete che la gente veda appena entra nella stanza e fate in modo che lo sguardo si concentri esclusivamente su quello, quindi se è il vostro tappeto rosso o il vostro quadro marrone, cercate un copri divano di una tonalità complementare che lo esalti ancor di più.

Se non avete fatto acquisti pazzi, ma avete qualcosa da nascondere, per esempio i fili delle tende tirati dal vostro micio,  scegliete dei cuscini un po’ vistosi che attraggano immediatamente la vista del vostro visitatore verso il divano.

E se invece iniziate da zero, casa nuova, vita nuova, ricordatevi sempre di creare un punto focale, con un complemento d’arredo, una lampada, un quadro, un tappeto o il divano e di scegliere tutto il resto in colori e tonalità che esaltino il vostro punto focale.

Qualche idea?

Visita la categoria con le nostre proposte per i tuoi cuscini.

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Condividi

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi

Questo codice è per te e corrisponde ad uno sconto sul tuo prossimo ordine.

Grazie per il tuo "Like" !

Codice :