Articoli recenti

Ritrova i tuoi spazi

Che belle quelle case spaziose che si trovano sulle riviste: sale con mobili perfettamente sistemati per momenti di relax, armadi con spazi sufficienti per stoccare quantità incredibili di vestiti e scarpe, per non parlare delle cucine, dove puoi aprire comodamente cassetti e sportelli senza riempire di lividi le gambe di qualcun’altro. Va beh, sicuramente le hanno sistemate a dovere per realizzare le foto e magari hanno impiegato 5-6 ore per ogni stanza, tempo però che una persona “normale” non ha soprattutto se lavora tutto il giorno.

Se anche tu non vivi in un castello super spazioso continua a leggere , troverai alcuni suggerimenti per ritrovare i tuoi spazi, o per crearne di nuovi.

Gli spazi a cui non hai pensato:

- il primo suggerimento prevede un minimo di “fai da te”, infatti ti basteranno poche mensole e una manciata di supporti a muro per poter utilizzare gli spazi sopra le porte. Di solito le porte interne sono larghe circa 80 cm e alte 220 cm … vale a dire che ti rimane uno spazio di cm 80x50 da riempire con libri, piccoli elettrodomestici che usi poco, il tuo hobby preferito che nessuno deve toccare, scorte di detersivi o lenzuola e coperte invernali quando siamo fuori stagione. Fatti due conti : moltiplica questo spazio per tutte le porte interne di casa tua, sarà come avere un intero muro a tua disposizione … in un lampo!

- altri spazi piuttosto bizzarri ma pieni di ottime soluzioni li trovi all’interno di porte che usi poco. Per esempio sulla porta del ripostiglio o della cameretta puoi applicare dei cestini dove stoccare peluche , scorte di colori e libretti da colorare per i tuoi cuccioli. Anche la porta del bagno offre interessanti possibilità: il “necessaire per il trucco”, scorte di bagnoschiuma, tutti i prodotti per la barba, o le salviette per gli ospiti … insomma tutti quei piccoli contenitori che devi spostare ogni volta per riordinare il bagno. Vogliamo fare un calcolo veloce di quanto tempo risparmieresti con un bagno sempre ordinato?

Gli spazi ritrovati

- le scarpe vanno nella scarpiera e non all’entrata: altra questione dolente sarà riprendersi la proprietà di quegli spazi che sono diventati di tutti…

- come quel mobile “svuota tasche” al quale possiamo ridargli un po’ di vita salvandolo con dei cestini personalizzati, ad ognuno il suo, sistemati magari all’interno dello stesso mobile. Sarà cura dei singoli proprietari tenere il proprio contenitore libero da cose inutili. Per i più piccoli potrebbe addirittura diventare un gioco, una gara.

- e tu, sì proprio tu, che tieni tutti i vasetti in vetro e le scatoline in plastica perché “non si sa mai”. Considera una scorta adeguata alle urgenze, diciamo 3-4 vasetti e 3-4 scatoline: se cucini qualcosa di estremamente buono e vuoi portarne un po’ a qualcuno sarai attrezzata. Il resto si butta nella raccolta differenziata e si fa spazio, tanto tanto spazio!!

- l’armadio… passione o disperazione? Sta a te dargli una bella sistemata: anche qui vale la regola del “non mi serve se non lo uso da più di 1 anno”. Fidati è un’ottima regola: gli abiti che non indossi più da 1 anno sono sicuramente dimenticati in fondo al cassetto; anche lenzuola e coperte che non hai usato da un bel po' di tempo probabilmente non rientrano più nei tuoi gusti. Suggerimenti: prova a regalarli se sono ancora in ottime condizioni, oppure approfitta delle apposite raccolte dei volontari.

E quando hai fatto spazio in tutta la casa… vai su Biancoecolorati e regalati qualcosa di nuovo: te lo meriti dopo tutto questo lavoro !!!

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Condividi

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi

Questo codice è per te e corrisponde ad uno sconto sul tuo prossimo ordine.

Grazie per il tuo "Like" !

Codice :